Lions Club Roma Augustus

Cosa c’è di meglio per un Lions Club che cominciare l’anno con l’ingresso di nuovi Soci?

 News in pillole
Cosa c’è di meglio per un Lions Club che cominciare l’anno con l’ingresso di nuovi Soci?
ottobre 03
16:06 2019

L’arrivo di nuovi Soci rappresenta un segno di vitalità di un Club, un riconoscimento per il lavoro svolto, l’innesto di forze nuove, un arricchimento per tutti i Soci del Club. Ora siamo in 32 e non intendiamo fermarci nella crescita associativa come già ampiamente dimostrato e riconosciuto dalla Sede Centrale nell’anno appena trascorso.

Domenica 29 settembre abbiamo festeggiato l’entrata nel nostro Club di Lucilla Andreolli, Paola Brocchi e Francesco Serratore. Più di 100 persone tra amici, Lions, Presidenti di Club, di Zona, di Circoscrizione e Past Governatori hanno voluto testimoniare con la loro presenza questo momento particolare nella vita del nostro Club, segno di quanto il Roma Augustus sia apprezzato nel nostro Distretto. Sono stati graditi ospiti il Vice Presidente dell’Associazione Nazionale Presidi per il Lazio, Cristina Costarelli, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo G. Alessi, diversi docenti di scuole di primo e secondo grado. Una testimonianza dell’importanza che il nostro club ha sempre dato al mondo della scuola.

L’ingresso di nuovi Soci prevede un cerimoniale ben preciso e Bruna Poletti, Cerimoniere del nostro Club ha dettato i giusti tempi e ha dato la corretta enfasi all’evento senza mai scivolare nella retorica e nella banalità. Maria Grazia Montalbano, Presidente del Roma Augustus, ha chiuso la cerimonia di ingresso dei nuovi Soci con parole semplici e intense, ricordando quanto sia importante per un Club far entrare Soci portatori di nuove idee, competenze e capacità.

La serata si è conclusa con una conferenza tenuta dall’ingegnere astronautico Daniele Romagnoli che ha intrattenuto i presenti sul tema “50 anni di Luna”. Alternando aspetti tecnici a curiosità ed aneddoti, ci ha permesso di rivivere l’epopea spaziale, dai primi viaggi spaziali fino all’ultima spedizione lunare con equipaggio umano a bordo, avvenuta con il programma Apollo XVII nel dicembre del 1972.

Sono tanti i Soci che si sono prodigati per la riuscita di questo evento, ma un ringraziamento particolare va a Clara Muggia. Ci ha permesso di conoscere un angolo di Roma sconosciuta ai più. L’Antico Hotel Rospigliosi si trova nel cuore del più antico rione di Roma, fu costruito verso la fine del 16esimo secolo ed è stato la residenza di molte famiglie nobili dell’epoca, come i Rospigliosi che nel 1667, dettero alla Chiesa, Papa Clemente IX. La cerimonia di ingresso dei nuovi Soci e la conferenza si sono svolte in quella che era la Cappella privata di Papa Clemente IX e che oggi è la cappella barocca di “Maria Mater Misericordiae”

Cari Lucilla, Paola e Francesco, benvenuti nel Lions Club Roma Augustus!

Roberto Tamburi, Responsabile Marketing e Comunicazione di Club