Lions Club Roma Augustus

I disturbi del comportamento alimentare (DSM V) e il contributo della pedagogia speciale nelle fasi di sviluppo evolutivo

 News in pillole
I disturbi del comportamento alimentare (DSM V) e il contributo della pedagogia speciale nelle fasi di sviluppo evolutivo
giugno 04
23:31 2019

Venerdì 31 maggio presso l’Aula Dulbecco dell’Università Tor Vergata di Roma si è svolto il convegno su “I disturbi del comportamento alimentare (DSM V) e il contributo della pedagogia speciale nelle fasi di sviluppo evolutivo”. Il meeting è stato organizzato dalla Prof.ssa Antonella Mancaniello, e dai Lions Club della Zona 3° Roma Amicitia, Roma Augustus, E.U.R.-Colosseum, Iustinianus, Roma Mare e Roma San Paolo, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Psicologi e Psicoterapeuti, e il contributo del Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione. Relatori del convegno sono stati:

La Dott.ssa Giulia Maffioli che ha inquadrato i disturbi nel loro contesto storico, fornendo dati epidemiologici e descrivendo il ruolo dei social

Il Dott. Marco Marchetti che ha esposto il problema del DCA dal punto di vista nutrizionale

La psicologa Iolanda Pisotta ha sottolineato l’importanza dell’approccio multidisciplinare

La Prof.ssa Maya Matteucci ha descritto la sua esperienza nelle scuole

La Prof.ssa Antonella Mancaniello ha presentato le linee guida del MIUR del 2015 sull’Educazione Alimentare nella Scuola.

Le relazioni hanno suscitato l’attenzione degli studenti di Scienze Motorie presenti all’evento che hanno contribuito portando la loro esperienza quotidiana e chiedendo consigli su come affrontare problemi che spesso coinvolgono amici e parenti.